Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Sciacquare l’emancipazione femminile in Arno

Qualche giorno fa avevo scritto una cosa a proposito della giornata contro la violenza sulle donne ma poi mi sono detta:   “Camilla non essere banale! Certi problemi devono essere sempre al centro dell’attenzione, non solo oggi. Archivia quello che hai scritto e torna a studiare”  E così è stato. I miei pensieri sono rimasti in una nota dell’iPhone ed io ho riaperto i libri della mia tesi. Oltretutto nell’ultimo periodo avevo percepito una maggiore sensibilità a proposito di questa tematica e questo mi aveva portato a pensare che finalmente le cose stessero veramente migliorando. Anche se i dati parlano chiaro, i casi di violenze sulle donne ce ne sono ancora tanti (decisamente troppi), io avevo annusato il vento del cambiamento, motivo per cui avevo deciso di non pubblicare niente il 25 novembre e di continuare la lotta contro le discriminazioni gentilmente riservate al mio sesso, in maniera individuale tutti i giorni ma consapevole di non essere sola.  Poi ieri ho aperto Twitter (m

Ultimi post